Chronic Spinal Cord Injury Is Our Jail

Chronic Spinal Cord Injury Is Our Jail

“In 2004 I sustained a spinal cord injury after a night out with friends. I was then told by doctors that not only would I not be able to walk but I would not be able to use my arms/hands too. I am tetraplegic. Complete devastation, loss of independence and also dignity. Not to be able to carry out the smallest of tasks such as wash my face, do your hair,make-up etc. Being completely reliant on other people.. all I can say is that it really is being like a prisoner in your own body.

I have a daily regime of physiotherapy five days per week for four hours per day. This is very important for when a CURE comes along.

Chronic Spinal Cord Injury Cure Is On The Horyzon https://www.facebook.com/Cureforsci

I try to live my life to the fullest while I’m in this situation.. I love travelling, fashion, doing crazy stuff and lots of socializing but I forever dream of the day when I can return to my former self. I am very lucky to have an amazing family and truly great friends who help me fight this devastating injury.

LOLLY MACK: “I’M A CURE GIRL!”

I am a FIGHTER and also a very positive person who truly believes that this situation is not forever. FREEDOM = CURE.”

 Lolly Mack

La Lesione Spinale Cronica è la Nostra Prigione!

Chronic Spinal Cord Injury Is Our Jail

“Nel 2004, dopo aver passato una serata con gli amici, ho subito una lesione al midollo spinale. I medici mi hanno subito detto che non avrei mai più camminato e che inoltre non sarei nemmeno stata in grado di utilizzare come prima le mie braccia / mani. Sono diventata tetraplegica. Insomma, una devastazione completa, perdita di indipendenza e anche della dignità. Non si è più in grado di svolgere autonomamente nemmeno la più piccola e banale delle attività come lavarsi la faccia, pettinarsi, truccarsi ecc. Ti ritrovi completamente dipendente da altre persone .. Tutto quello che posso dire è che in realtà è come essere prigionieri del proprio corpo.

Faccio fisioterapia cinque giorni alla settimana per quattro ore al giorno. Questo è molto importante per quando arriverà una cura.

Chronic Spinal Cord Injury Cure Is On The Horizon https://www.facebook.com/Cureforsci

Nonostante la situazione cerco di vivere la mia vita al massimo. Mi piace viaggiare, mi piace la moda, faccio pazzie e un sacco di “pubbliche relazioni” ma  sogno sempre il giorno in cui potrò tornare a guidare la mia vecchia auto. Sono molto fortunata ad avere una famiglia incredibile e dei veri amici che mi supportano e aiutano a combattere questa lesione devastante.

LOLLY MACK: “I’M A CURE GIRL!”

Io sono una combattente e anche una persona molto positiva che crede davvero che questa situazione non sarà per sempre. LIBERTA’ = CURA. “

Lolly Mack

Rebecca:“Voglio diventare una Cure Girl”

Rebecca Baudains: “I Wanna Be a Cure Girl!”

Ciao, mi chiamo Rebecca Baudains e voglio diventare una Cure Girl!

Sono di Jersey nelle Channel Islands. Vicino all’Inghilterra, ma siamo su un’isola.

Nel giugno del 1995, quando avevo 22 anni, ho avuto un incidente mentre facevo equitazione. D’allora sono Paraplegica. Credo che arriverà per tutti noi il giorno in cui avremo l’opportunità di stare in piedi se non quella di camminare. Anche se magari necessiteremo di qualche tipo di aiuto.

Voglio dannatamente entrare a far parte delle Cure Girls, io voglio una CURA proprio come tutte voi.

Io vivo una vita “attiva”. Dopo l’incidente ho dovuto rimettermi in gioco e d’allora lavoro in banca. Ho partecipato ad una maratona per beneficenza. Faccio la staffetta di Jersey.

Ho un figlio di 5 anni e un marito, nessuno dei due mi ha mai visto camminare. Un giorno mi piacerebbe/ voglio sposarmi di nuovo e camminare lungo la navata. E spero di farcela!

Penso che la lesione spinale cronica deve diventare curabile. Ho saputo di tanti studi che riportano come gli scienziati stanno sviluppando cure e facendo camminare di nuovo i topi. Per questo motivo, il prossimo anno raccoglierò fondi per supportare Unite 2 Fight Paralysis http://u2fp.org/!

Rebecca Baudains

Rebecca:“I Wanna Be a Cure Girl”

Rebecca Baudains: “I Wanna Be a Cure Girl!”

Hi, my name is Rebecca Baudains and I Wanna Be a Cure Girl!

I am from Jersey in the Channel Islands. Near England, but we are on an island.

I had a horseriding accident in June 95. I was 22. I am paraplegic. I believe we are all some day going to get the opportunity to stand if not walk. Even it is with some kind of help.

I want badly to be one of the girls to be cured just like all your cure girls. I live an “active” life. I work in a bank since having to retrain after my accident. I have done sponsored walk/pushes. I do the marathon relay in Jersey.

I have a young son who is 5 and a husband, neither of them has seen me walk. I want that, one day I’d like to get married again and walk down the aisle. And I hope I make it!

I think chronic spinal cord injury must be curable. I have heard so many reports of how scientists are developing cures and making rats walk again. For this reason, next year I will be raising all money for Unite 2 Fight Paralysis http://u2fp.org/

Rebecca Baudains

Vogliamo sentire il “Nostro Amore” di nuovo.

Cosa Significa?

La funzione sessuale negli umani è controllata da parti del sistema nervoso centrale (CNS), in particolare dal cervello e dal midollo spinale. L’interruzione del loro collegamento a causa della lesione pertanto, può causare ripercussioni sulla funzione sessuale. La misura in cui è compromessa la funzione sessuale tuttavia, dipende da una varietà di fattori tra cui il livello della lesione, la gravità del danno al midollo spinale, e se l’individuo è maschio o femmina.

L’impatto della lesione spinale (SCI) sulla procreazione è più grave per gli uomini che per le donne. La maggior parte degli uomini con lesione spinale ha una scarsa qualità dello sperma, una disfunzione eiaculatoria e non riesce ad avere un’erezione, questo rende la riproduzione tramite rapporto sessuale praticamente impossibile.

Nella donna con lesione spinale, le disfunzioni sessuali  riguardano  la fase dell’eccitamento (lubrificazione vaginale), dell’orgasmo e i possibili stati dolorosi in persone con lesione incompleta.

A differenza degli uomini con lesione spinale, la capacità delle donne di concepire nonostante la lesione è praticamente invariata, ma generalmente, le donne che hanno avuto lesioni neurologiche più alte e complete, sono i meno propense a una gravidanza rispetto a quelle con un più basso grado di compromissione neurologica. Questo potrebbe  dipendere dal fatto che queste donne stanno evitando di avere figli a causa delle difficoltà generali che possono avere nella cura di loro stesse a seguito della lesione spinale.

Vogliamo Lasciare Le Nostre Impronte

Cosa Significa?

Quando una persona ha una lesione  al midollo spinale, le informazioni che viaggiano lungo i nervi spinali al di sotto del livello della lesione vengono completamente o parzialmente tagliate fuori dal cervello. Ciò che ne deriva è la tetraplegia (Tetraplegia) o la paraplegia.

Il corpo tenterà ancora di inviare al cervello messaggi sensoriali, provenienti dal di sotto del livello della lesione e pure il cervello continuerà a cercare di inviare verso il basso messaggi ai muscoli del corpo. Questi messaggi tuttavia, saranno bloccati, a livello della lesione, dal danno al midollo spinale mentre, i nervi che uniscono il midollo spinale al di sopra del livello della lesione, non saranno alterati e continueranno a funzionare normalmente.

Tetraplegia: si riscontra ​​quando una persona ha una lesione del midollo spinale al di sopra della prima vertebra toracica, la paralisi di solito colpisce i nervi spinali cervicali con la conseguente paralisi di tutti e quattro gli arti. Oltre alle braccia e alle gambe ad essere paralizzati sono anche i muscoli addominali. Il petto quindi sarà comunque influenzato anche con il conseguente indebolimento della respirazione e l’incapacità a tossire correttamente. Le persone con questo tipo di paralisi sono definite tetraplegiche o quadriplegiche

Paraplegia: si verifica ​​quando il livello della lesione spinale si trova al di sotto del primo nervo spinale toracico. Il grado di paralisi della persona con lesione spinale può variare: dalla riduzione del movimento delle gambe,  alla paralisi completa delle gambe e dell’addome fino alla linea dei capezzoli. I paraplegici hanno pieno uso delle loro braccia e delle mani.

Vogliamo Sentire Di Nuovo il Calore Sulla Nostra Pelle

 Cosa Significa?

Le persone che hanno una lesione del midollo spinale perdono la sensibilità sulla pelle. La pelle non risponde agli stimoli al disotto del livello della lesione vertebrale a causa dei danni ai nervi.

Senza nemmeno rendersene conto, ci si può bruciare, fare male urtando qualcosa, e ad esempio non sentire più né carezze né abbracci.

Vogliamo Di Nuovo Baciare In Modo Appassionato…Spontaneamente!

WE WANT TO PASSIONATELY KISS AGAINST A TREE…SPONTANEOUSLY

Cosa Significa?

Le lesioni spinali possono avere un impatto profondo sulle relazioni personali, la sicurezza e la propria salute futura. La lesione del midollo spinale influenza il modo in cui viviamo la nostra vita. Non possiamo vivere una vita in modo completamente SPONTANEO. Siamo sempre preoccupati a causa dei nostri problemi di salute.

Le Lesioni del midollo spinale sono classificate come complete o incomplete. Nella lesione spinale incompleta, la capacità del midollo spinale di trasmettere messaggi da e verso il cervello non è completamente persa. Le persone con lesioni incomplete mantengono qualche funzione motoria o sensoriale sotto la lesione. Una lesione completa è indicata da una totale mancanza di funzioni sensoriali e motorie al di sotto del livello della lesione. Se il paziente ha la possibilità di contrarre lo sfintere anale volontariamente o può sentire una puntura di spillo o un tocco intorno all’ano, la lesione è considerata incompleta. Le persone che sopravvivono a una lesione del midollo spinale, con molta probabilità palesano complicazioni mediche come:

  • dolore cronico;
  • disfunzioni della vescica e dell’intestino;
  • disfunzioni sessuali;
  • un aumento della suscettibilità delle vie respiratorie e di problemi cardiaci.

Dopo una lesione spinale è molto comune sperimentare disfunzioni dell’intestino e della vescica, comprese le infezioni della vescica e l’incontinenza anale.  Spesso, le persone con una lesione del midollo spinale sviluppano problemi come ansia e depressione.